Ecco una guida dall’acquisto fino all’installazione pannelli led 60×60. Scopri come acquistare ed installare il pannello led 60×60.

Acquistare un pannello led 60×60

Innanzitutto per l’acquisto occorre avere un budget a disposizione che ti dia la possibilità di scegliere la qualità del materiale con cui i pannelli 60×60 sono stati creati.

La differenza sulla qualità del prodotto e quindi di conseguenza anche sul prezzo sta proprio nell’utilizzo di determinati materiali nella costruzione di pannelli led 60×60.

Partendo dai più economici è possibile dire che la realizzazione di questi pannelli led viene fatta con un rivestimento in polistirene o polistirolo, il risultato può essere inizialmente allettante per il costo molto basso ma a lungo andare il prodotto varia le perfomance di illuminazione e resistenza.

Questa avviene perchè il materiale utilizzato non è di prima qualità e quindi non resistente nel tempo.

Altri pannelli led 60×60 possono essere realizzati invece inserendo una lastra più robusta utilizzando il polimetilmetacrilato, un polimero in grado di lasciare inalterate le sue caratteristiche.

La soluzione appena descritta è sicuramente la meno economica, ma in grado di dare un servizio impeccabile senza variazioni di luminosità causate da un degenero del materiale utilizzato.

Un’altra possibile soluzione ancora più resistente per i pannelli led 60×60 è l’utilizzo di una lastra in vetro temperato che risulta tra le più eleganti soluzioni per l’installazione pannelli led 60×60.

L’ultima tipologia di materiale è quella per eccellenza, con il supporto del vetro temperato. Con il pannello led 60×60 di questo tipo otterrai resistenza, luminosità invariata, quindi il LED emanerà sempre una luce limpida.

Oltretutto questi non daranno problemi di ingiallimento o deformazione del materiale e quindi il LED non emanerà una luce giallastra con il passare del tempo.

La spesa iniziale può essere un pò più salata rispetto alle altre soluzioni, ma il risultato è senza dubbio il migliore.

Prezzi dei pannelli led 60×60

Come in tutti gli oggetti presenti e acquistabili sul mercato abbiamo la possibilità di scegliere quanto possiamo spendere.

Per quello che riguarda i pannelli led 60×60  le fasce di prezzo vanno dai 15 euro fino ad arrivare ad un massimo di 150 euro.

Partendo dai primi, se decidessimo di acquistare dei pannelli 60×60 economici da 15 euro, dobbiamo essere consapevoli di un prodotto di scarsissima qualità.

Infatti a quella cifra parliamo di un prodotto non italiano, molto probabilmente un pannello led 60×60 cinese e che per realizzarlo sono stati utilizzati alimentatori, chip led e materiali di scarsa manifattura.

Per alzare un minimo la qualità del pannello 60×60 è possibile acquistarlo con un prezzo modico di 45 euro cadauno. Il materiale con cui è realizzato sarà sicuramente più di qualità rispetto al primo.

Anche la sua durata e la qualità della luce saranno maggiori.

Infine per le soluzioni di maggior eccellenza sia in termini di illuminazione che di estetica e manifattura si andranno ad adottare pannelli led 60×60 italiani.

Qui il prezzo si aggira intorno ai 150 Euro a pezzo.

La qualità della produzione italiana si riflette anche in un pannello 60×60 led dove le finiture del prodotto e le caratteristiche illuminotecniche fanno la differenza sull’acquisto.

 

Semplice Installazione Pannelli led 60×60

L’inserimento dei pannelli led 60×60 è una parte semplicissima e fattibile da chiunque abbia un pò di buon senso e un minimo di praticità.

A questo punto possiamo fare una distinzione e differenziare le diverse tipologie di pannello led 60×60:

  • ad incasso: soluzione che va per la maggiore sia per comodità che sotto l’aspetto estetico, soprattutto all’interno di uffici, aule studio, ospedali, studi medici o centri commerciali;
  • a sospensione: tipologia di pannello led utilizzata in contesti più ricercati, dove il design vuole essere messo in risalto e l’illuminazione è importante per valorizzare gli oggetti sottostanti;
  • a plafone: una via di mezzo tra quelli ad incasso e quelli a sospensione, vengono infatti installati a 5 cm più o meno di distanza dal soffitto.

 

Solitamente l’applicazione di questi pannelli led 60×60 avviene nel controsoffitto 60×60.

Se appunto il soffitto è già predisposto con moduli 60×60 risulta ancora tutto più semplificato, basterà quindi togliere il pannello 60×60 a neon ed inserire il nuovo a LED.

Una volta inserito il pannello 60×60 nella griglia in diagonale sarà sufficiente girarlo in modo da far combaciare ogni angolo del pannello.

Ovviamente per tutta l’installazione pannelli a led 60×60 e relativi collegamenti della luce è opportuno affidarsi ad un elettricista di professione.